Piano degli indicatori e dei risultati attesi di bilancio

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Sezione relativa al Piano degli indicatori e risultati attesi di bilancio, come indicato all'art. 29 co. 2 del D.Lgs. 33/2013.

L'Ater di Rovigo redige il Bilancio Consuntivo e il Bilancio di Previsione in base a quanto disposto dall'art. 16 della L.R. 10/95, in conformità alle indicazioni fornite dalla Regione Veneto con Circolare del Presidente della Giunta Regionale n. 2 del 5 Agosto 2004, approvata con deliberazione n. 2416 del 30/07/2004 e seguendo le indicazioni della normativa del Codice Civile. Tra gli obblighi non è prevista la redazione del "Piano degli indicatori e risultati attesi di bilancio".

Le relazioni tecnico-amministrative che accompagnano i Bilanci contengono tuttavia informazioni relative ad obiettivi e risultati di gestione, soprattutto per quanto riguarda la morosità sugli affitti e la situazione del patrimonio gestito.

Al riguardo si precisa comunque che l'Allegato 1) della Determinazione ANAC n. 8 del 17/06/2015 - Linee guida per l'attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e degli enti pubblici economici - contenente i principali adattamenti degli obblighi di trasparenza di cui al D.Lgs. n. 33/2013 per le società e gli enti di diritto privato controllati o partecipati da pubbliche amministrazioni, definisce non applicabili a tali enti alcuni obblighi di trasparenza richiamati dal citato Decreto, tra cui quello dell'art. 29 riferito proprio al Piano degli indicatori e risultati attesi di bilancio.